Mastoplastica Riduttiva

La riduzione del seno è un intervento di chirurgia estetica per le donne che hanno seni eccessivamente voluminosi e cadenti che causano vari problemi. Con la riduzione del seno, vengono rimossi dal seno il grasso, il tessuto ghiandolare e la pelle affinché il seno possa risultare più piccolo, leggero e fermo.

 La mastoplastica può ridurre anche la misura dell’aureola. L’obiettivo principale della riduzione del seno è quello di consentire alle donne di avere dei seni più piccoli, ben formati e in perfetta proporzione con il resto del corpo.

PERCHE’ SCEGLIERE ESTEWORLD

Esteworld è una delle cliniche leader nel settore della chirurgia plastica in Turchia e si è guadagnata un’ottima fama, non solo per i risultati positivi ottenuti, ma anche per ‘l’attenzione mirata, il rispetto e la professionalità che contraddistinguono il servizio offerto a tutti I nostri pazienti.

BUONI CANDIDATI

Sono buone candidate per la riduzione del seno tutte le donne che hanno:

  • Un seno sproporzionato rispetto al resto del corpo;
  • Dolore causato da una seno troppo grande
  • Irritazioni alla pelle
  • Limitazioni nell’attività fisica
  • Seni dalla misura irregolare e asimmetrica

PREPARAZIONE PER LA RIDUZIONE DEL SENO

Un mese prima

Vi verrà richiesto di smettere di fumare e non assumere medicinali come l’aspirina e la vitamina E.

Una settimana prima

Durante la consultazione individuale, il nostro chirurgo plastico vi fornirà le istruzioni da seguire attentamente per assicurarsi dei risultati ottimali.

Un giorno prima

Non assumere alcun cibo o bevanda dopo la mezzanotte della sera precedente all’intervento.

Il giorno dell’intervento

Si può fare la doccia o il bagno normalmente, secondo le abitudini. Accertatevi di avere nel vostro bagaglio vestiti larghi e scarpe comode.

L’INTERVENTO

Fattori individuali e preferenze soggettive determineranno la tecnica specifica selezionata per effettuare la riduzione del seno.

Il metodo più comune prevede tre incisioni: una praticata intorno all’aureola, la seconda verticalmente dal capezzolo verso attaccamento inferiore del seno, la terza segue la curva inferiore del seno stesso.

Dopo che il chirurgo ha rimosso il grasso, il tessuto e la pelle in eccesso, il capezzolo viene riposizionato più in alto. Viene ridotta la misura dell’aureola, che normalmente nei sen grandi si è allargata. La pelle che si trovava nella parte superiore del seno viene abbassata e utilizzata per rimodellare il seno. La liposuzione può risultare utile per migliorare il contorno del braccio.

DOPO L’INTERVENTO

Un giorno dopo

Il seno verrà bendato come supporto per uno o due giorni dopo l’intervento. In questo primo periodo possono essere presenti gonfiore ed ematomi.

 Una settimana dopo

Gli ematomi durano per circa tre settimane. I punti utilizzati si sciolgono. Si può fare la doccia ogni giorno. Bisogna continuare ad indossare il reggiseno sportivo di supporto giorno e notte. Si può gradualmente introdurre l’attività ma non fare esercizio fisico e non guidare.

Un mese dopo

Si può ritornare alle normali attività quotidiane dopo poche settimane dall’intervento di riduzione al seno. Ad ogni modo, è consigliabile evitare di sollevare oggetti pesanti o condurre attività faticose per tre, quattro settimane o anche più.

RISCHI GENERALI

  • Infezione
  • Sanguinamento e formazione di coaguli
  • Alterazione della sensibilità del capezzolo
  • Asimmetria dei seni

DOMANDE FREQUENTI

Dopo quanto tempo posso tornare alla mia regolare vita quotidiana?

Dopo circa quattro settimane dall’intervento, la maggior part delle restrizioni vengono eliminate e si può tornare alla normale vita quotidiana, secondo il proprio agio.

Contatti